Scopri

Bruschetta al pomodoro fresco

Chef Maurizio Bosotti

Difficoltà: easy

Difficoltà: easy

Chef Maurizio Bosotti

Difficoltà: easy

Difficoltà: easy

Le bruschette al pomodoro possono essere servite sia come antipasto che insieme all’aperitivo.

Potete utilizzare ogni qualità di pomodoro, importante che sia fresco e ben maturo.

Tradizione vuole che si usi il basilico, potreste usare altre erbe aromatiche fresche a vostro gusto oppure dell’origano secco.

 

Preparazione

  1. 01 /

    Lavate i pomodori e incidete la buccia con due o 3 tagli; questa operazione vi aiuterà a spellarli più facilmente.

    Immergeteli in acqua bollente per 1 minuto.

    Scolateli ponendoli in una bacinella con acqua e ghiaccio, o acqua molto fredda, quindi spelateli.

    Tagliateli a spicchi e togliete i semi, raccogliendoli in una ciotola insieme al succo.

    Tagliate gli spicchi a cubetti di massimo 1 cm.

    Metteteli in una ciotola e conditeli con il basilico tagliato a julienne, uno spicchio d’aglio sbucciato e dell’olio extravergine d’oliva. Non mettete il sale adesso, avrete così dei pomodori meno acquosi.

    Lasciate marinare i pomodori per almeno 1 ora.

    Tagliate il pane a fette e grigliatelo.

    Ponete i pomodori marinati sulle fette di pane e completate con del sale a scaglie.

     

Potrebbe piacerti anche

Cheesecake salata con taralli e lamponi
Crackers integrali con crema di ceci e asparagi
Burrata e pomodorini nel bicchiere
Farro come un risotto alla barbabietola, parmigiano e aceto balsamico
Cipolle ripiene di patate con pesto di erbe aromatiche e pomodorini appassiti
Polvere di arancia
Cheesecake salata con taralli e lamponi
Crackers integrali con crema di ceci e asparagi
Burrata e pomodorini nel bicchiere
Farro come un risotto alla barbabietola, parmigiano e aceto balsamico
Cipolle ripiene di patate con pesto di erbe aromatiche e pomodorini appassiti
Polvere di arancia
Aggiungi ai preferiti
Copyright © 2024 Cuciniamo S.r.l. - P.iva e Cod. Fisc. 11653660966 Tutti i diritti riservati. Privacy policy | Cookie policy | Personalizza