Scopri

Crema al mascarpone con liquore Strega

La crema al mascarpone è solitamente abbinata al panettone a Natale, ma potete servirla anche tutto l’anno, per esempio con dei semplici biscotti.

Chef Maurizio Bosotti
Chef Maurizio Bosotti

Preparazione

  1. 01 /

    Versate il latte in una casseruola e aggiungete la scorza del limone, stando attenti, quando la ricavate, a non prelevare anche la parte bianca amara.

    Incidete la bacca di vaniglia sul lato lungo e, una volta aperta, togliete i semi aiutandovi con il dorso di un coltellino, aggiungendoli poi al latte. Unite anche metà dello zucchero e mettete sul fuoco fino a quando il latte raggiunge il bollore.

    Dividete i tuorli dagli albumi e unite i tuorli allo zucchero rimasto, mescolando energicamente con una frusta.

    Aggiungete la maizena e continuate a mescolare con la frusta fino ad avere un composto spumoso.

    Filtrate il latte con un colino e aggiungetelo al composto di uova, mescolando per amalgamare gli ingredienti. Versate in una casseruola e rimettete sul fuoco, mescolando bene e spegnendo la crema ottenuta quando raggiunge il primo bollore.

    Bagnate con lo Strega il fondo di una placca e versate la crema, mescolandola al liquore.

    Coprite con pellicola alimentare a contatto e fate raffreddare in frigorifero per ridurre al minimo la carica batterica.

    Una volta raffreddata, mettete la crema in una ciotola, unite il mascarpone e mescolate energicamente con una frusta fino ad avere un composto liscio ed omogeneo.

    Lo Strega, grande liquore italiano della tradizione, può essere sostituito a piacere con un altro liquore, il gusto dell’aromatizzazione dipende da voi!

    La crema al mascarpone è solitamente abbinata al panettone a Natale, ma potete servirla anche tutto l’anno, per esempio con dei semplici biscotti.

Ingredienti

200 g di latte

150 g di zucchero

1 limone

4 tuorli

1 stecca di vaniglia

15 g di maizena

50 g di liquore Strega

250 g di mascarpone

Potrebbe piacerti anche

Zabaione al moscato
Salsa al cioccolato aromatizzata al rum e arancia

La salsa al cioccolato al rum e arancia, perfetta col panettone natalizio, è ottima come abbinamento a tanti altri dolci, dalla pannacotta a dei semplici biscotti.

Crema al cioccolato

Questa è una versione strepitosa, sia per gusto che per velocità di esecuzione

Canestrelli

I canestrelli devono la loro piacevolezza alla particolare pasta frolla utilizzate, la pasta ovis mollis. La caratteristica di questo impasto è l’utilizzo del tuorlo sodo, che dona una consistenza friabilissima e delicata.

Fave dei morti
Cantucci toscani
Zabaione al moscato
Salsa al cioccolato aromatizzata al rum e arancia

La salsa al cioccolato al rum e arancia, perfetta col panettone natalizio, è ottima come abbinamento a tanti altri dolci, dalla pannacotta a dei semplici biscotti.

Crema al cioccolato

Questa è una versione strepitosa, sia per gusto che per velocità di esecuzione

Canestrelli

I canestrelli devono la loro piacevolezza alla particolare pasta frolla utilizzate, la pasta ovis mollis. La caratteristica di questo impasto è l’utilizzo del tuorlo sodo, che dona una consistenza friabilissima e delicata.

Fave dei morti
Torta di mele
Copyright © 2023 Cuciniamo S.r.l. - P.iva e Cod. Fisc. 11653660966 Tutti i diritti riservati. Privacy policy | Cookie policy | Personalizza