Scopri

Funghi trifolati con olio extra vergine d’oliva

Chef Maurizio Bosotti

Difficoltà: easy

Difficoltà: easy

Chef Maurizio Bosotti

Difficoltà: easy

Difficoltà: easy

Preparazioni di base

Pulizia dei funghi

Preparazione

  1. 01 /

    Tagliate i funghi puliti a pezzetti di dimensioni simili.

    Mettete sul fuoco una padella con un filo di olio extra vergine d’oliva e lo spicchio d’aglio.

    Togliete l’aglio quando è dorato, senza bruciare.

    Fate saltare a fiamma vivace per circa 5 minuti, fino a quando saranno croccanti esternamente e morbidi all’interno.

    All’ultimo salto aggiungete sale e prezzemolo, quindi spegnete.

    Potete servire i funghi trifolati come contorno a delle carni a vostro piacimento, come completamento di una omelette con i funghi oppure usarli per preparare una zuppa di funghi.

    In questa ricetta vedete dei funghi cardoncelli, vanno benissimo anche altre qualità quali per esempio i porcini, degli shiitake o dei semplici champignon.

    Se usate finferli, chiodini o pioppini dovete prima procedere con la sbianchitura.

Preparazioni di base

Pulizia dei funghi

Potrebbe piacerti anche

Tagliatelle ai funghi

Le tagliatelle ai funghi sono un tipico piatto autunnale, semplice ma molto gustoso.

Risotto alla parmigiana
Brodo di funghi
Crackers integrali con crema di ceci e asparagi
Burrata e pomodorini nel bicchiere
Farro come un risotto alla barbabietola, parmigiano e aceto balsamico
Tagliatelle ai funghi

Le tagliatelle ai funghi sono un tipico piatto autunnale, semplice ma molto gustoso.

Risotto alla parmigiana
Brodo di funghi
Crackers integrali con crema di ceci e asparagi
Burrata e pomodorini nel bicchiere
Farro come un risotto alla barbabietola, parmigiano e aceto balsamico
Aggiungi ai preferiti
Copyright © 2023 Cuciniamo S.r.l. - P.iva e Cod. Fisc. 11653660966 Tutti i diritti riservati. Privacy policy | Cookie policy | Personalizza